lettera aperta a s.

scrivo a te, in realtà sto scrivendo a me. ho bisogno di mettere nero su bianco e fare un momento il punto della situazione. ❤ ho conosciuto uno. scambio di messaggi, faccia simpatica, persona easy. per usare un termine moderno. ci scriviamo su su wtsp. scambi di battute, poi messaggi vocali, voce calda, graffiante, sensuale. […]

la Musa

ci sono legami che ti entrano sotto la pelle. non parlo dei flirt tra colleghi annoiati che per dare un senso alle loro esistenze grigie iniziano a flirtare tra un monitor di pc ed un caffè senza zucchero. parlo dei legami spersonalizzati tra un artista e la sua musa. quando un artista, o pseudo tale, […]

la vista e i 5 sensi

stamattina pensavo alla stranezza delle percezioni sensoriali.. alla vista in particolare ed al senso del giudizio. le donne molto belle desiderano spesso essere viste come intelligenti, carismatiche dal proprio uomo, perchè sanno che lui le vede belle. le donne molto intelligenti desiderano che il proprio compagno le guardi come se fossero qualcosa di bellissimo e […]

la strega (ritratti..)

(una strega) da giorni, mesi, anni, sentiva ripetersi sempre lo stesso ritornello. “sai di essere una strega, vero?” “conosci gli archetipi? tu sei stata una strega” già. nel profondo lo sapeva. ma chissà cosa voleva mai dire essere una strega. voleva dire essere condannata ad essere una delle custodi delle verità del femminile sacro. voleva […]

alla scoperta del tango (appunti di..) – continua

(milonga) ora desidero spiegarti. mentre ballo faccio l’amore con te. io ballo con il tuo corpo. le tue emozioni. le tue sensazioni. annullo i miei pensieri per diventare fluido. entro nei miei piedi, tra le tue cosce, nelle tue spalle. mentre balliamo non so più dove finisce il tuo corpo e dove inizia il mio. […]

… (appunti di)

c’è più condivisione in una scopata che in mille parole d’amore. il corpo non mente, mai. sono le parole a intorbidire tutto. basta pararsi il culo dicendo “è stata solo una scopata”. si sceglie con chi scopare. c’è condivisione animica in un incontro, quando – finalmente – ci si tappa quella cazzo di bocca e […]

stralci da una vita passata (appunti di)

Irrazionale voglia di fermare l’attimo. Dove l’onda decide di fermarsi per poi tornare indietro? Quale il momento in cui la fine diviene un nuovo inizio? e la paura? Cosa blocca il flusso dei sentimenti, come un muro, che inibisce la possibilitàdi capire se stessi? Invidiamo chi sa amare. O forse solo chi si permette di […]