… (appunti di)

c’è più condivisione in una scopata che in mille parole d’amore.

il corpo non mente, mai. sono le parole a intorbidire tutto.

 

basta pararsi il culo dicendo “è stata solo una scopata”. si sceglie con chi scopare.

c’è condivisione animica in un incontro, quando – finalmente – ci si tappa quella cazzo di bocca e si inizia ad ascoltare e a comunicare, condividere ad un livello più profondo.

il sesso è sacralità, unione, anche con uno sconosciuto, anche con un amico, anche con una puttana. è condivisione.

 

c o n d i v i s i o n e.

 

di quanto più intimo esista dentro di noi.

 

è energia creativa che si sprigiona, è tatto, odore, desiderio.

iniziate a portare molto più rispetto verso chi vi scopate, perchè non c’è il paravento dell’amore, non c’è la panacea del “volemose-bene”.

 

c’è rabbiosa, totale, sincera fisicità ed intimità.

senza filtri e senza sovrastrutture.

Annunci

2 pensieri su “… (appunti di)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: