DUBBI ANACLETICI (AMLETICI) del 8 Marzo e poco altro (appunti)

ora vi chiedo, qual’è lo scopo nel parlar male degli altri? intendo nell’esprimersi sempre sminuendo il lavoro altrui. che non è un mero “non mi piace”, ma un entrare nei dettagli di qualcosa che è decisamente confutabile. ballerine che dicono che altre ballerine non sanno ballare (e magari è pure vero, ma non fanno nulla o davvero poco,  per concentrarsi su stesse e migliorarsi ). mamme che sostengono che le altre mamme non son buone a far la mamma. sguardi in cagnesco. cuori contratti. sono dell’idea che non è certo sminuendo a parole quello che fanno gli altri che migliori le tue capacità. cresco nell’idea che solo dimostrando coi fatti quanto vali e mantenendo sempre un’elevata dose di umiltà puoi guardarti indietro e vedere le orme lasciate. le parole svaniscono.

le parole    s v a n i s c o n o.

se allargo ancora la visuale, mi accorgo che la tendenza a sminuire il lavoro altrui, anzichè concentrarsi sul proprio, è una mania allargata. lavoro. hobby. famiglia.

la cosa che mi fa più male è quando mi trovo ad essere inerme spettatrice di questo. non l’oggetto della controversia, ma l’orecchio.

le vostre frasi mi avvelenano. vi avvelenano.

mi spiace, ma tutto questo non mi piace

leggerezza, centratura, concentrazione su stessi. e le cose iniziano a cambiare. buona festa, donne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: